Innovazione

Mail e social dalla giungla? Sì, grazie ai satelliti

Acesso a Internet anche dalla giungla.

Iridium porta il web in ogni angolo del globo, per garantire l’accesso a email o social network a tutti gli avventurosi che decidono di esplorare l’Amazzonia, per esempio, o l’Africa Nera.

La telefonia cellulare e quella satellitare hanno subito diverse accelerazioni e cambiamenti negli ultimi anni. Dalle vecchie reti TACS ai nuovi network di quarta generazione sono passati più di venti anni e stanno coprendo gradualmente ogni angolo del mondo, ma non riescono ancora ad arrivare ovunque. La rete satellitare Iridium garantisce le comunicazioni nelle zone più remote, come in Africa, in Sud America o in mezzo agli oceani.

Con il nuovo AxcessPoint di Iridium è ora possibile affiancare la navigazione alla telefonia. Si tratta di un’apparecchiatura, grande come un pacchetto di sigarette, che abbinata a un telefono satellitare si trasforma in un hotspot Wi-Fi e permetta l’accesso a Internet tramite qualsiasi tablet o computer.

La tecnologia in questione esisteva già dallo scorso settembre, ma non era utilizzabile al 100% poiché non supportava il sistema operativo iOS di Apple. In questi giorni è stata pubblicata un’applicazione gratuita che rimedia a questa lacuna. Per poter usufruire del servizio esiste un unico piano tariffario, semplice e trasparente: ogni minuto di connessione costa un dollaro e viene garantita una velocità in download di 12 kbps per le pagine web e di 40 kbps per le email.

Se considerate che il solo AxcessPoint costa circa 200 dollari - senza contare il telefonino Iridium e il relativo abbonamento - risulta evidente che il prezzo per kilobyte dell’intero sistema sia a dir poco esorbitante. Ma volete mettere un naufrago che invoca aiuto da un’isola deserta utilizzando Hotmail con uno che, invece, s’affida alla vecchia bottiglia alla deriva? Senza dubbio ha molto più stile e, inoltre, la probabilità che possa essere tratto in salvo è decisamente più alta. (mf)

24 novembre 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us