Innovazione

L'interno di un ghiacciaio visto da un drone

Il cuore di un crepaccio alpino filmato in soggettiva dall'unico esploratore in grado di attraversarlo: un drone dotato di una speciale protezione rotante.

Calarsi nel crepaccio di un ghiacciaio è un compito pericoloso persino per il più esperto speleologo: una mossa falsa e la stretta fessura di ingresso può richiudersi sopra alla propria testa. Ma là dove l'uomo non arriva, può scendere un drone. Quello che vedete in questo video, chiamato Flyability’s Gimball, è specializzato in missioni di questo tipo.

Una gif tratta dal video. Clicca sull'immagine per attivarla. © YouTube via IEEE Spectrum

Scudo. Molti droni prevedono protezioni per proteggere le eliche dagli urti, ma questo è interamente racchiuso in una rete metallica rotante che permette di rimbalzare facilmente sugli ostacoli trovati lungo il percorso e spostarsi di conseguenza, incanalandosi nelle strette anse del ghiacciaio a decine di metri dalla superficie.

Emergenze. Reso stabile dallo speciale guscio mobile, il drone è riuscito a ottenere belle immagini dell'interno del ghiacciaio di Zermatt, a 3500 m di quota nelle Alpi svizzere. Velivoli come questo potrebbero avere applicazioni promettenti nell'ambito della ricerca e del soccorso alpino, ma anche nei difficili compiti delle ispezioni industriali, in ambienti inaccessibili all'uomo o confinati in profondità.

26 gennaio 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us