Lindsay Lohan ancora in manette

Ha violato la libertà vigilata.

lindsay-lohan-arrestata-ottobre-2011_183490
|

L’incontenibile attrice Lindsay Lohan è stata arrestata dopo che il giudice le ha revocato la libertà vigilata, a causa delle continue assenze della ragazza ai lavori obbligatori che le erano stati assegnati.

 

“Lindsay Lohan metterà mai la testa a posto?”

 

In manette - Ha solo venticinque anni e molte condanne alle spalle che l’hanno portata alla libertà vigilata: guida in stato di ebbrezza nel 2007 e qualche furto nei negozi. Ma dopo essere stata cacciata da un rifugio per donne dove svolgeva il suo lavoro obbligatorio, è stata ammanettata e portata in carcere. La cauzione ammonta a 100.000 dollari.

 

Il lupo perde il pelo... - «Ci sono state violazioni dopo violazioni», ha dichiarato Stephanie Sautner, giudice della Corte di Cassazione. Un procuratore ha raccomandato il carcere ma il giudice ha rimandato il processo al 2 novembre per decidere quanto carcere possa servire alla star di Hollywood per mettere la testa a posto.

 

Continue assenze - Lindsay ha già trascorso quattro brevi periodi di carcere, ma era stata rilasciata a causa del sovraffollamento. Doveva svolgere 360 di lavoro presso il Downtown Women’s Centre, ente che si prende cura delle donne senzatetto, ma per ben nove volte ha saltato l’appuntamento e l’unica volta che si è presentata, se n’è andata dopo un’ora, anziché svolgere le quattro ore di lavoro pattuite. Ha poi iniziato a lavorare per la Croce Rossa Americana, ma la giudice Sautner l’ha fermata perché quel tipo di lavoro non era contemplato nella sua sentenza. Oltretutto la Lohan non si è nemmeno presentata all’incontro settimanale con lo psicologo perché è stata in vacanza in Europa tra il 5 settembre e il 9 ottobre.

 

Presto la sentenza - In attesa della decisione del giudice che avverrà il prossimo mese, a Lindsay è stato richiesto di svolgere almeno 16 ore del servizio civile presso l’obitorio della contea. Che questa sia la volta buona che la Lohan metta la testa a posto? (sp)

 

Le "bi-confessioni" delle star: Moss, Jolie. Lohan & C.

 

22 ottobre 2011 | Michela Santagostino