Innovazione

Life for Sale e il mondo dell’acqua privatizzata

Documentario sull'acqua privatizzata.

Cosa accadrebbe se tutte le risorse idriche del mondo non fossero più pubbliche? Cosa accadrebbe se l’acqua dei fiumi, dei ghiacciai, delle falde fosse in mano a soggetti privati? Nascerebbe un vero e proprio mercato dell’acqua, in cui soggetti e aziende private trarrebbero profitto dettando leggi e prezzi, proprio come accade oggi per il petrolio. Parte da questo quesito, dallo scenario di siccità e lotta per la sopravvivenza che è facile immaginare, Life for Sale, il documentario del regista greco Yorgos Avgeropoulos che ha vinto la XIII edizione di Cinemambiente nella sezione Documentari Internazionali.

Quello di Life for Sale è un mondo in cui l’acqua, bene primario, diventa un lusso accessibile a pochi, e non è uno scenario così lontano dalle nostre case, dai cui rubinetti l’acqua sgorga come bene garantito. Nel deserto di Atacama, una delle zone più aride della Terra, l’acqua è già un bene di lusso, privatizzato ed inaccessibile alle popolazioni dei nativi. In Cile, nel deserto di Atacama, l’acqua del fiume appartiene alle industrie minerarie che utilizzano l’acqua per estrarre il rame, mentre le popolazioni locali soffrono la sete e la siccità.

Riuscite ad immaginare una vita senz’acqua o un mercato dell’acqua? Ci sono posti sulla Terra in cui questa è una realtà, e Life for Sale ne è la testimonianza.

Scritto da Missunderstanding

17 giugno 2010 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us