Innovazione

Leonardo, un po’ drone e un po’ robot

Appena uscito dai laboratori della CalTech, LEO è il robot bipede che vola come drone. Svolgerà operazioni di manutenzione in luoghi altrimenti inaccessibili.

Di robot che camminano o volano ce ne sono tanti, ma solo LEO è capace di fare entrambe le cose. LEO, diminutivo di LEONARDO (LEgs ONboARD drOne) è l'ultimo droide uscito dai laboratori della CalTech University: si tratta di un robot bipede dotato di una coppia di eliche che possono farlo volare come un drone.

Leo non cade mai. La caratteristica principale di Leo è il suo straordinario senso dell'equilibrio: le due eliche posizionate all'altezza delle spalle riescono infatti a compensare eventuali perdite di stabilità delle gambe. Il risultato è un robot capace non solo di muoversi con sicurezza anche sui terreni più accidentati, ma addirittura di andare sullo skateboard, di camminare su una slackline e di resistere senza cadere a spintoni e forti folate di vento. Queste capacità rendono LEO il partner ideale per tutte quelle operazioni che si svolgono in ambienti pericolosi, inospitali o particolarmente complessi: dalle linee aeree dell'alta tensione alle sommità dei grattacieli, dal suolo marziano agli stralli di un ponte.

Ogni movimento di LEONARDO è gestito da un computer che elabora in frazioni di secondo le migliaia di informazioni provenienti dai suoi numerosi sensori. Eliche, giunture e articolazioni vengono quindi azionate di conseguenza, così da permettere al robot di avanzare in ogni situazione senza rovinare al suolo. Inoltre, traiettorie e percorsi vengono scelti da LEO in totale autonomia, grazie a un sistema di intelligenza artificiale appositamente progettato e addestrato.

cammino o volo? Prossimo obiettivo dei ricercatori è quello di integrare nel robot sensori addizionali che gli permettano di avere una ancor più dettagliata conoscenza dell'ambiente circostante, così da poter scegliere in autonomia quando camminare e quando volare, in base al percorso più sicuro o che richiede meno energia.

1 novembre 2021 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us