Innovazione

L’aereo spia ipersonico: prendilo se ci riesci!

Lockheed ha presentato un nuovo modello di aereo da sorveglianza in grado di volare a Mach 6: è l'erede dell'aereo spia SR-71 ed così veloce che non ha nemmeno bisogno di essere invisibile. Almeno per ora...

Si chiama SR-72 ed è la spia più veloce del mondo: si tratta del nuovo aereo unmanned, cioè senza pilota, presentato qualche giorno fa dalla Lockheed Skunk Works e che sostituirà definitivamente il più datato SR-71 Blackbird, l’aereo da sorveglianza diventato, grazie ai fumetti (è l'aereo di X-Man), una delle icone della Guerra Fredda.

Due volte più veloce del suo predecessore, l’SR-72 può raggiungere l’incredibile velocità di Mach 6, cioè 6 volte la velocità del suono, circa 7.200 km/h. Il tutto senza nessuno ai comandi.

Motore ad aria supercompressa
Il drone è spinto da un motore scramjet che grazie a un mix di aria supercompressa e carburante consente queste prestazioni da record. Diversamente dai razzi a combustibile liquido, che hanno bisogno di grandi serbatoi per l'ossigeno necessario alla combustione, gli scramjet sono in grado di prendere l'ossigeno direttamente dall'atmosfera. Ciò rende possibile la costruzione di velivoli più leggeri, capaci di portare un carico utile maggiore.


L'articolo prosegue sotto la gallery

Gli aerei più veloci del mondo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Si tratta però di una tecnologia che alle basse velocità non funziona particolarmente bene, ecco perché i tecnici della Lockheed hanno equipaggiato il loro gioiello con un motore a reazione convenzionale utilizzato nelle fasi di decollo, accelerazione e atterraggio. Una volta raggiunta la velocità di Mach3, si attiva lo scramjet che spinge l’SR-72 fino a Mach6.

Il velivolo verrà utilizzato per la sorveglianza aerea nei teatri di guerra particolarmente caldi: a differenza dei satelliti, che tra un passaggio sopra una certa zona hanno lunghi momenti di cecità, il drone potrà controllare costantemente territori anche molto vasti. E grazie alla sua incredibile velocità sarà in grado di sfuggire a qualunque missile o aereo nemico. Almeno fino a quando gli Stati Uniti rimarranno proprietari unici di questa tecnologia.

Ti potrebbero interessare
Ecco come potrebbero essere gli aerei del futuro

L'aereo 10 volte più veloce del suono
VAI ALLA GALLERY (N foto)

6 novembre 2013 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us