Innovazione

La videochiamata di Skype ti raggiunge su iPhone

Arriva la videochiamata.

Dopo diversi mesi di attesa e molti rumors arriva l’aggiornamento di Skype più atteso che mai dai possessori di iPhone.

Con l’aggiornamento alla versione 3.0 di Skype avrete la possibilità di effettuare tutte le videochiamate che vorrete sia tramite la rete 3G sia sfruttando la connessione WiFi.

Avrete la possibilità, inoltre di scaricare l’applicativo e l’aggiornamento gratuitamente per tutti i dispositivi Apple che abbiano installato la versione 3.0 o successiva dell’iOS direttamente dall’App Store con estrema facilità.

Una nota dolente arriva per i possessori di iPad e di iPod Touch di terza generazione, infatti sarà possibile solamente ricevere il video durante le videochiamate poiché entrambi i modelli sono privi di camera frontale.

Ovviamente grazie al nuovo Skype potrete videochiamare non solo i possessori di iPhone 4G ma anche tutti i vostri amici che utilizzano la versione dedicata a Windows e a Mac, ma è solo l’inizio infatti vi consentirà anche di chiamare i numeri di rete fissa ed i cellulari a prezzi davvero vantaggiosi!

Siamo convinti che Skype dovrà preparare i suoi server ad un aumento sempre maggiore del traffico.

Apple, nel mentre si prepara a diffondere in modo sempre maggiore il suo nuovo bambino: FaceTime, i nuovi dispositivi infatti usciranno con l’applicativo pre-installato per una dura e spietata concorrenza a Skype!

Vi informiamo, inoltre che per tutti gli utenti che hanno avuto il “disagio” natalizio per scusarsi dell’inconveniente la società di Lussemburgo avvenuto durante le festività natalizie regala agli utenti 30 minuti di chiamate gratuite!

3 gennaio 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us