Innovazione

La produzione dell'oro diventerà ecologica

Nuovi standard per la lavorazione del metallo prezioso

La produzione dell'oro è da sempre una delle operazioni più problematiche sotto diversi punti di vista: uno di questi è sicuramente quello ambientale. Da oggi nuovi standard regolarizzeranno l'industria dell'oro con l'intento di diminuire l'impatto ambientale e altre problematiche legate al settore come il lavoro minorile.

Se avete in mente di acquistare oggetti d'oro o contenenti pietre preziose, d'ora in poi fate attenzione se è presente o meno l'etichetta di Fairtrade e Fairmined: si tratta delle certificazioni assegnate alle aziende che rispettano nuovi standard relativi all'estrazione e alla produzione di materiali pregiati. Uno su tutti riguarda l'utilizzo di mercurio e cianuro, dannosi sia per l'uomo che per la Terra, e il rispetto del terreno di estrazione, in modo tale da non danneggiare palesemente il territorio.

Altro discorso riguarda i 100 milioni di lavoratori, che con questo certificato ottengono nuove garanzie. Alcune aziende hanno già iniziato a produrre gioielli con certificazione Fairtrade e Fairmined, e una su tutte è la Green Leaf Gold che sostiene di utilizzare più mercurio o cianuro durante la lavorazione.

Per ora le miniere che hanno risposto positivamente a questi nuovi standard sono nei territori della Bolivia, della Colombia, dell'Ecuador e del Perù. La speranza è che aderiscano all'iniziativa tutta l'America Latina, l'Asia e l'Africa. Fairtrade e Fairmined, però, hanno potere solo sulle piccole e medie aziende che ricoprono circa il 15 % del business legato all'oro. Ll'impatto quindi non sarà travolgente, ma sarà certamente un buon inizio. (sp)

27 settembre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us