Innovazione

La prima conferenza mondiale dei jailbreakers

Si terrà a Londra a settembre.

Se chiedete ad un addetto ai lavori di sintetizzare quali siano le differenze tra iOS ed Android, vi risponderà certamente che il secondo è open source e, quindi, molto più aperto del primo a personalizzazioni ed integrazioni d’ogni tipo. Il sistema operativo mobile made in Cupertino non contempla né widget, né notifiche e talvolta presenta limitazioni davvero imbarazzanti; ciò nonostante, i pregi dei vari iPhone ed iPad sono indiscutibili, grazie soprattutto alle loro performance ed alla loro stabilità. Per questo, l’interrogativo che fin dall’uscita della prima versione di iOS ha assillato i programmatori di tutto il mondo è stato come fare per aggirare il blocco ed in risposta a questo è nato il jailbreak. Il termine rende perfettamente il concetto, perché il procedimento è un’autentica “liberazione” del dispositivo dalle catene imposte da Apple e col passare degli anni sempre più persone si sono interessate all’argomento, tra utenti e sviluppatori: uno di questi, tale Craig Fox, ha deciso di organizzare la prima conferenza mondiale dei jailbreakers.

L’evento prende il nome di MGF (ovvero “My Great Fest”) e si terrà a Londra a partire dal prossimo 17 settembre. E’ vero, il processo in questione viene spesso associato alla possibilità d’installare software non autorizzato e ad altre amenità non proprio regolari, ma lo slogan del meeting sarà “jailbreak non significa pirateria” e questo la dice lunga sull’oggetto del dibattito: Fox non intende dare spazio all’illegalità, ma bensì vuole radunare un’ampia community di programmatori che riesca a tirar fuori il meglio dall’iOS 5, che verrà rilasciato in quello stesso periodo - verosimilmente insieme ad una nuova generazione di iPhone -. Ma Carneade, anzi Fox, chi era costui? Il “poveroCraig è una delle tante vittime della crisi economica che ha investito il mondo intero negli ultimi anni: si tratta di un comune carpentiere, che ha perso il lavoro ed ha dovuto inventarsene un altro per sopravvivere; così, si è appassionato all’informatica ed ha crackato l’iOS 2.2.1. Adesso per lui la miseria è solo un vago ricordo, eppure l’ambizione non l’ha affatto abbandonato ed entro il 2016 conta d’esportare l’MGF almeno in altre due nazioni, una delle quali non potrà che essere gli Stati Uniti. Se volete prendere parte alla conferenza, sappiate che i biglietti sono già in vendita online, al prezzo di 30€, perciò vi conviene affrettarvi.

Ovviamente, a Fox ed al suo MGF vanno tutti i nostri migliori auguri, perché un sistema più aperto è sinonimo di sviluppo più rapido e funzioni più evolute: prova ne sono la fetta di mercato che in poco tempo è riuscito a ritagliarsi Android ed alcuni dettagli che sono trapelati sul prossimo iOS 5, che fanno pensare che a Cupertino stiano prendendo spunto da Google.

Ed a Mountain View? Non temete, perché non rimarranno a guardare ed entro settembre annunceranno il Nexus Prime, il primo smartphone con Ice Cream Sandwich - erede del glorioso Gingerbread - così la sfida potrà continuare.

Scopri il meglio per il tuo iPhone e iPad

2 luglio 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us