Innovazione

La pillola che fa venir voglia di fare ginnastica

Scienziati inventano la pillola che fa venir voglia di allenarsi.

di
L’obesità colpisce una percentuale purtroppo sempre maggiore di persone. Da uno studio di un gruppo di scienziati svizzeri arriva una pillola che potrebbe risollevare la situazione. Non fa dimagrire, fa qualcosa di meglio: ti fa venire voglia di fare esercizio fisico!

"Potrebbe essere un valido aiuto per molti problemi di salute"
Voglia di strafare - Alcuni scienziati dell’Università di Zurigo, in Svizzera, hanno creato una pillola che potrebbe rivelarsi molto utile. A quanto pare c’è una sostanza nel nostro organismo che, se particolarmente concentrata, fa sembrare lo sforzo fisico come qualcosa di positivo, addirittura desiderabile. L’ormone protagonista è l’eritropoietina (EPO) che generalmente si trova nei reni e nel cervello. È qui che, secondo lo studio condotto dall’Istituto di Fisiologia Veterinaria e dal Centro per la Fisiologia Umana Integrata, deve concentrarsi per farti venir voglia di metterti in moto. È stato utilizzato, in effetti, anche come sostanza dopante, ma questa è un’altra storia.

“Non è colpa mia...” - È ovvio: tra un dolcetto e una corsa al parco, non è difficile indovinare cosa sceglieresti. Salvo poi pentirtene subito dopo. Altrettanto scontate sono le scuse come “al lavoro sto sempre seduto” o “non ho tempo” e la gettonatissima “è una questione di costituzione”. Di fatto, però, se tu facessi una regolare attività fisica, il rischio di obesità e sovrappeso sarebbe pressoché nullo. Non è un problema da sottovalutare, dato che i chili di troppo possono causare malattie peggiori, come problemi al cuore, infarti e diabete.

In forma perfetta - Se iscriverti in palestra è relativamente semplice, continuare ad andarci con regolarità può non esserlo. La risposta non è né una dieta inventata al momento, né lasciarti andare e non provarci nemmeno. Trovare la giusta forza di volontà da solo è anche meglio, ma se proprio non ci riesci, ora la scienza ti aiuta anche in questo. Non avrai proprio più scuse per mancare alla prova costume! (sp)

Sei scoperte per “diventare immortali”

15 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us