La pascalina

20030617202125
|


La prima calcolatrice fu inventata da un giovane intraprendente, il filosofo francese Blaise Pascal. Nato il 19 giugno del 1623 a Clermont-Ferrand, il piccolo Pascal cominciò a dedicarsi allo studio del calcolo e della matematica, e si appassionò al punto che a soli diciannove anni costruì la sua prima macchina per far di conto. Con la nuova calcolatrice, il padre di Pascal poteva compiere tutti i calcoli utili per la riscossione delle tasse in modo “automatico”, senza bisogno di fare i riporti a mente.

Nella foto, gli ingranaggi della macchina pascalina

 

19 giugno 2006