Innovazione

La nuova BMW Serie 5 avrà un motore a vapore sotto il cofano

BMW ha realizzato un prototipo di Serie 5.

Se si parla di "motori a vapore" l'ultima cosa che potrebbe venire in mente è che vengano montati sulle auto odierne, magari sulle berline di lusso tedesche. Al contrario, questo è proprio uno dei progetti più recenti in casa BMW, che sarà l'attrattiva principale al prossimo Salone di Francoforte visti i rumors sul prototipo di Serie 5 dotato di un piccolo motore supplementare a vapore.

BMW Efficient Dynamics è una branca delle casa automobilistica tedesca adibita allo studio di nuove tecniche per ottimizzare i consumi (vedi Start&Stop), la sicurezza, le emissioni e facilitare la vita del guidatore e dei passeggeri. Nonostante gli sforzi, ben il 60% dell'energia prodotta viene ancora sprecato: buona parte del calore delle automobili viene dissipato, mentre potrebbe essere una buona fonte per produrre energia cinetica. BMW sta particolarmente lavorando su due congegni: il Generatore Turboelettrico e il Turbostreamer. Questo secondo dispositivo funziona così: il calore disperso dal motore, infatti, viene utilizzato per portare ad ebollizione un fluido, il cui vapore mette in movimento una turbina, generando così elettricità. Approvata questa tecnologia, spunta il problema di dove sistemare questo congegno all'interno di un'auto: lo scopriremo quando verrà presentato questo prototipo di Serie 5 (forse già a Francoforte). Il Generatore Turboelettrico e il Turbostreamer uniti ad un motore a scoppio e con l'aggiunta di altre tecnologie già note si aumenterebbe l'efficienza di un 25%, riducendo all'unisono le emissioni di Co2. (ga)

Le dieci auto più costose al mondo

9 settembre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Dalle antiche civiltà del mare ai Romani, dalle Repubbliche marinare alle grandi battaglie navali della Seconda guerra mondiale: il ruolo strategico che ha avuto per la storia – italiana e non solo - il Mediterraneo, crocevia di genti, culture, merci e religioni. E ancora: cento anni fa nasceva Don Milani, il sacerdote ribelle che rivoluzionò il modo di intendere la scuola e la fede; nella mente deigerarchi nazisti con gli strumenti del criminal profiling; le meraviglie dell'Esposizione Universale di Vienna del 1873, il canto del cigno dell'Impero asburgico.

ABBONATI A 29,90€

Attacco al tumore: le ultime novità su terapie geniche, screening, cure personalizzate, armi hi-tech. Inoltre: lo studio dell’Esa per la costruzione di una centrale fotovoltaica nello Spazio; dove sono le carte top secret sulla guerra in Ucraina; il cambio climatico ha triplicato le grandinate in Europa e, soprattutto, in Italia; quali sono le regole di convivenza tra le piante degli habitat “a erbe”.

ABBONATI A 31,90€
Follow us