Tecnologia

La nano molecola a quattro ruote motrici

Piccola come una molecola e con quattro ruote motrici.

Un’auto grande come una molecola? Sì, l’ultima invenzione nel settore delle nanotecnologie è la “nanocar” in grado di muoversi come un veicolo elettrico se piazzato su una superficie di rame e stimolato elettricamente. Dispone di quattro ruote motrici e arriva dall’Olanda. Al momento la ricerca è alle prime fasi, ma nel futuro si intravede la possibilità di guidarlo a comando per operare in modo diretto a contatto con cellule e tessuti.

Padre di questo progetto è Ben Feringa - professore di chimica organica presso l'Università di Groningen - che, insieme al suo suo team, aveva già partecipato a un progetto sui motori molecolari con funzionamento simile a quelli dei mulini a vento. La sua idea, nel caso della nanocar, è di applicare quattro di questi motori a una cellula sintetica che, una volta eccitati elettricamente, siano in grado di farla muovere muoversi lungo una superficie di rame. I i motori possono essere controllati manualmente, proprio come lo sterzo delle macchine.

Feringa, per facilitare l'esperimento, ha messo la molecola nel vuoto e a basse temperature, in modo da non permetterle di muoversi senza alcun comando. La prossima sfida sarà farla funzionare a temperatura ambiente e su traiettorie più lunghe. Il professore è anche convinto che questi microscopici veicoli elettrici diventeranno degli elementi cruciali nel mondo delle nanotecnologie del prossimo fututo. Le loro dimensioni infinitesimali, unite alla possibilità di muoversi in spazi ridotti, rappresentano un enorme passo in avanti per la scienza e il progetto nanocar farà molta strada. (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Indovina cos'è? Oggetti visti al microscopio

10 novembre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us