La libellula robot

È leggerissima e si libra in volo muovendo le ali.

gabbiano robot

 

Scarafaggi, cani, asini e meduse: guarda lo zoo dei robot

 

Sensori, componenti meccanici miniaturizzati e un telaio ultraleggero le permettono così di alzarsi in volo. E controllando le ali in modo indipendente può rallentare, cambiare direzione e tornare indietro, senza mai perdere stabilità. È persino più agile di un elicottero, perché non ha bisogno di inclinarsi all'indietro per darsi la spinta.

La libellula robot si può controllare attraverso uno smartphone che- come un telecomando - le indica in che direzione andare e a che velocità. Gli ordini arrivano wireless a un processore interno che li traduce in istruzioni di movimento precise. Vedere per credere.

Ti potrebbero interessare anche:
Scarafaggi, cani, asini e meduse: guarda lo zoo dei robot

 

 

 

16 maggio 2013 | Eugenio Spagnuolo