Innovazione

La leggenda della pompa infiammabile

Questo video gira parecchio su internet e viene allegato a una mail. È vera o è una bufala? Qui sotto a sinistra il testo della mail. A destra l'opinione di Lorenzo Montali, esperto di leggende...

Il video dove si vede una ragazza che causa un incendio uscendo dall'auto, solo toccando la pistola, a causa della corrente elettrostatica, è emblematico di un reale pericolo.
1) Su 150 casi studiati, la maggior parte erano donne, che hanno maggiormente labitudine di entrare e uscire dallabitacolo durante il rifornimento.
2) Nella maggior parte dei casi le persone rientravano in macchina in attesa che il rifornimento si completasse e quando uscivano estraendo la pistola ancora gocciolante provocavano lincendio con la corrente elettrostatica.
3) Nella maggior parte dei casi le persone erano vestite con abiti sintetici e scarpe con gomma.
4) Non utilizzate i cellulari durante il rifornimento.
5) Sono soprattutto i vapori che provocano incendi a contatto con una scintilla.
6) 17 casi sono avvenuti prima di cominciare a fare rifornimento.
7) La carica statica si forma quando si strofinano i vestiti sui sedili o entrando in auto.
Quando si fa il rifornimento:
- mettere il freno a mano; - spegnere motore, luci e radio;
- non rientrare in auto durante il rifornimento;
- chiudere la portiera uscendo cosicché la carica elettrostatica si scarichi su qualcosa di metallico. Il video è reale ed è scaricabile al sito del Petroleum Equipment Institute (www. pei.org), associazione Usa di aziende che commerciano prodotti legati al petrolio. Sullo stesso sito si può scaricare il report ufficiale sugli incidenti alle pompe di benzina che sono, secondo lassociazione, attribuibili alla corrente elettrostatica, e da cui la mail segnalata dal lettore trae origine. Leggendo il report si scopre però che le informazioni nella mail sono allarmistiche o false. Primo: il fenomeno è limitato. Il report parla infatti di 173 episodi che sarebbero avvenuti negli ultimi 16 anni negli Usa, evidenziando però che ogni anno i rifornimenti sono tra gli 11 e i 12 miliardi. Si può dire che è più facile che facciate due volte 6 al Superenalotto
Il report non fa alcun riferimento al sesso dei conducenti per cui non ha senso attribuire alle donne alcuna responsabilità. Inoltre, solo nella metà circa dei casi le persone rientravano in auto in attesa che finisse il rifornimento. Infine, non ha alcun senso citare il pericolo costituito dai cellulari perché il report spiega che il cellulare non ha responsabilità in alcuno dei 173 episodi. Nonostante quindi la mail tragga spunto da un report attendibile, il messaggio è costruito solo allo scopo di diffondere allarme, come del resto accade con molte delle catene che circolano via mail.

1 novembre 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us