Innovazione

La Google Car approvata anche in California

Mancano solo i dettagli tecnici e poi si potrà accendere il motore

di
Anche la California, dopo il Nevada, ha dato il suo ok alla circolazione stradale delle "driverless car". La più famosa è quella made in Google.

"Mancano solo lo standard per la sicurezza e quello sulle performance"

Google Car in partenza - Altro passo avanti per l'adozione delle automobili driverless negli Stati Uniti: le auto senza conducente potranno a breve circolare anche in California. Un altro Stato americano, il Nevada, aveva dato il suo ok a maggio. Per vedere circolare queste auto in California non si dovrà aspettare molto: bisogna solo redigere lo standard per la sicurezza e quello sulle prestazioni delle auto. Le driverless car, capitanate dall'ormai famosissima Google car, insomma, potranno circolare appena completato quest'ultimo iter burocratico.

Ma è sicura? - Non solo rose e fiori, però, per Google e gli altri produttori di auto che si guidano da sole. La legge HB 1207, che permette l'uso di questi veicoli, è al centro delle polemiche. Soprattutto per quanto riguarda la sicurezza, ritenuta insufficiente nonostante i test eseguiti dai produttori. Test che sono stati tutt'altro che pochi o superficiali, visto che la sola Google ha fatto percorrere quasi mezzo milione di km alla sua driverless car.

A chi serve? - La domanda fondamentale sulle driverless car - e in particolare sulla Google car - non è però se sia sicura o meno. Quello che dovremmo chiederci realmente è: serve a noi o serve a Google? L'auto non è solo un mezzo: è un posto. Un posto dove trascorriamo anche troppo del nostro tempo e dove a breve avremo a disposizione un'infinità di tecnologie e una connessione continua con il web. Andare in giro con un'automobile targata Google permetterà al gigante della ricerca di accumulare ancora più informazioni sui nostri comportamenti. E l'idea di "Google come estensione della mente" si fa sempre meno fantascientifica... (sp)

Le 10 tecnologie che cambieranno la tua auto

3 settembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us