Innovazione

La Google Car ammazzerà tua nonna!

Pubblicità shock contro le auto senza conducente.

di
Le auto senza conducente, come per esempio la Google car, potrebbero ben presto invadere le strade degli Stati Uniti. Un comitato politico della Florida dice NO e commissiona una pubblicità-shock per impedire che sia approvata la legge che ne autorizza l’utilizzo. Guarda il video!

"La tecnologia è una gran bella cosa, ma le auto senza conducente sono una priorità?"

Tempo di elezioni - A Novembre milioni di cittadini statunitensi saranno chiamati a rinnovare Camera e Senato, e ad eleggere un nuovo Presidente. Insomma, una tornata elettorale molto importante, anche a livello locale. Così l’attività dei vari comitati politici si sta gradualmente intensificando, con milioni di dollari spesi in varie campagne promozionali e migliaia di cittadini pronti a darsi da fare per far vincere il proprio candidato.

Google car - In Florida l’attività politica non è meno frenetica. I PAC (Political Action Committee), ossia i comitati elettorali semi-autonomi, possono promuovere campagne pubblicitarie pro o contro un dato candidato o proposta di legge. E in questo periodo sono più attivi che mai. Lo dimostra, per esempio, uno spot contro la controversa proposta di legge HB 1207. La legge, nello specifico, riguarda la possibilità di far circolare le auto senza conducente - come le Google Car - sulle strade pubbliche. Il colosso di Mountain View, infatti, da diverso tempo sta sperimentando questa innovativa tipologia di automobili, ottenendo buoni risultati sotto molti punti di vista, sicurezza in primis.

Committee to Protect Florida - Non sembra essere dello stesso avviso il Committee to Protect Florida, un PAC che si sta spendendo (e sta spendendo) molto affinché gli elettori statunitensi boccino sia questa proposta di legge, sia Jeff Brandes, il Deputato Repubblicano promotore della HB 1207. Il messaggio che il Committee vorrebbe far passare è che le auto senza conducente non sono sicure e che il Deputato in questione, anziché interessarsi di cose più importanti - come per esempio la crisi economica e la disoccupazione - sprechi il suo tempo dietro a macchinine radiocomandate.

Tua nonna è in pericolo - A parte l’errore voluto - le auto senza conducente non sono telecomandate, ma guidate da miriadi di sensori sparsi su tutta la superficie del veicolo -, lo spot mette in risalto la “pericolosità sociale” di questi modelli del futuro. Lo voce fuoricampo è di una suadente nonnina che si appresta ad attraversare la strade e per poco non viene investita da una Toyota Prius senza nessuno alla guida.

L'anziana signora in questione mette in dubbio l’utilità di questa nuova tecnologia e spiegando quali potrebbero essere i pericoli se le varie Google Car circolassero davvero sulle strade pubbliche. Lo spot si chiude con il rumore di una brusca frenata e con la nonna che, improvvisamente, smette di parlare. Chissà perché… (sp)

Ecco lo spot dello scandalo

16 agosto 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us