Se la Germania le suona a Google

rtxvxa9
Il triciclo di Google street View riceve il saluto dei corni delle alpi durante il suo passaggio tra le strade di Oberstaufen, in Germania.|REUTERS/Michaela Rehle
Il triciclo di Google street View riceve il saluto dei corni delle alpi durante il passaggio tra le strade di Oberstaufen, in Germania.
Ma per l'azienda di Mountain View questo paese potrebbe presto diventare una terra ostile. Settimana scorsa il governo ha presentato in Parlamento un disegno di legge che ha l'obiettivo di estendere il diritto di copyright alle anteprime delle notizie presentate dai motori di ricerca nelle pagine dei risultati.
Se il progetto dovesse essere approvato, Google gli altri motori dovranno rinunciare all'indicizzazione delle pagine web dei siti di informazione tedeschi oppure pagare i relativi diritti agli editori.
Le reazioni alla notizia sono state controverse: soddisfatti gli editori, che hanno visto accolta una richiesta formulata già da parecchio tempo, un po' meno gli utilizzatori della rete che potrebbero vedere limitata la circolazione delle infomazioni online in tutto il paese.
Per sapere come andrà finire occorrerà attendere i tempi dell'iter parlamentare, non meno di 10-12 mesi.

I doodle più pazzi
Il sito per navigare nel tempo
C'era una volta il web: com'era Internet 10 anni fa?
08 Settembre 2012 | Rebecca Mantovani