Innovazione

La classifica dei migliori smartphone del 2010

Ecco i migliori smartphone.

Lo sappiamo tutti, la fine dell’anno porta con se molte cose tra cui il reso conto dell’anno appena trascorso con i risultati ottenuti.

Il 2010 può essere anche rinominato l’anno degli smartphone dato l’elevato numero di dispositivi ipertecnologici usciti sul mercato mondiale negli ultimi 12 mesi. Ci sembra giusto quindi stilare una classifica dei migliori smartphone di fasci alta usciti sul mercato in questo 2010 oramai giunto al temine ed un 2011 alle porte che si preannuncia un anno ricco di novità e di sorprese che ci riempiranno di gioia e probabilmente ci svuoteranno il portafogli J.

Ecco la Top Ten degli smartphone 2010 che hanno conquistato il cuore degli utenti, iniziamo ovviamente dal fondo con un fantastico HTC Incredible, fino ad arrivare al primo posto occupato da …

10. HTC Incredible, un gran bel telefono molto simile al googlefonino ma con il marchio HTC Sense UI: una scelta obbligata per coloro che, amanti di Verizon non hanno potuto optare per il Nexus One e a tutti coloro che non si sono voluti spingere fino alla totale purezza dello smartphone di Google. Sistema operativo Android

9. BlackBerry Torch dotato del tanto atteso sistema operativo OS 6 di cui ci si aspettava molto ma che paragonato agli OS di Google e di

Apple ha ancora molta strada da percorrere. Il Torch ha una forma rivoluzionaria grazie alla tastiera slide-down.

8. Motorola Droid 2, è l’evoluzione del Motorola Droid uscito lo scorso anno, anch’esso equipaggiato con Android offre un display molto ampio completamente touchscreen ed una tastiera QWERTY che scorre da sotto lo schermo.

7. Samsung Focus uno smartphone poco pubblicizzato, rispetto al cugino Galaxy S ma ugualmente interessante, la sua forma futuristica è molto affascinante. A controllare il Samsung Focus è il neo-nato sistema operativo di Microsoft: Windows Phone 7.

6. Motorola Droid X è uno degli smartphone di punta di Verizon grazie al suo enorme schermo, alla sua ottima fotocamera da 8 Megapixel, hardware di classe e all’ampia gamma di funzioni è il classico smartphone di fasci alta.

5. HTC Desire è uno degli smartphone maggiormente pubblicizzati in questo 2010. Il Desire riprende il design del Nexus One e ovvimante anche il software infatti monta anch’esso Android gestito da un processore Snapdragon da 1GHz. Il display a tecnologia AMOLED ha le dimensioni di 3,7 pollici con una risoluzione WVGA.

4. Samsung Galaxy S uno smartphone dalle ottime caratteristiche hardware, ha ottenuto un’elevato successo in tutto il mondo, oltre 10 milioni di smartphone venduti fino ad oggi. Il Samsung Galaxy S è equipaggiato con Android FroYo ma ben presto arriverà l’aggiornamento a Gingerbread.

3. Google Nexus One anche noto come Googlefonino, il Nexus One è stato il primo smartphone ideato dal team di Big G. La sua qualità costruttiva e il suo sistema operativo costantemente aggiornato rendono il Nexus One uno dei migliori smartphone prodotti e commercializzati del 2010. Tuttavia il Googlefonino non ha avuto il successo tanto sperato, la colpa? Probabilmente è da ricercarsi nella tipologia di vendita, infatti inizialmente era possibile acquistare il Nexus One solamente dallo store di Google al prezzo di 500 dollari. L’importante è imparare dai propri errori ed il nuovo Nexus S, costruito da Samsung negli USA è commercializzato da T-Mobile!

2. HTC 4G EVO il primo smartphone a superare la soglia dello schermo da 4 pollici e a portare la tecnologia 4G negli USA. Dotato del “cavalletto” per non tenerlo sempre in mano durante la visualizzazione di un video, una cosa tanto semplice ma a cui nessuno aveva mai pensato. Nel settore è stato rinominato l’Hummer degli smartphone a causa delle sue dimensioni e dell’elevato consumo della batteria!

1. Apple iPhone 4 Seppur con un lancio non ottimo dovuto al “problema” Antenna Gate, e all’innovativa tecnica pubblicitaria di far trovare lo smartphone prima dell’uscita sul mercato in un bar, gli amanti dei prodotti Apple non si sono certo fatti problemi. Il fantastico display a retina, il nuovo design, e l’innovativo iOS4 rendono l’esperienza d’uso dell’iPhone 4 unica nel suo genere.

Concluso il 2010 ora ci attende un 2011 ricco di novità, dovremo attendere il CES che si terrà tra poco più di 7 giorni per conoscere i primi dettagli degli smartphone che invaderanno il mercato nei prossimi 12 mesi!

29 dicembre 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us