Innovazione

La città spagnola del film sui Puffi resta blu

La città spagnola Juzcar dopo le riprese resta blu.

La piccola cittadina di Juzcar nel sud della Spagna era stata completamente dipinta di blu per le riprese dei film sui Puffi. Sony Pictures si è proposta di ridipingere di bianco tutte le abitazioni al termine delle riprese, ma gli abitanti hanno rifiutato l’offerta.

La cittadina spagnola era stata scelta come ambientazione per il primo film ibrido - a metà strada tra grafica computerizzata e azione dal vivo - sui celebri Puffi. Juzcar, da quando si è tinta di blu per diventare adeguarsi allo “stile di vita” dei celebri omini nati dall’immaginazione di Peyo, è diventata una vera attrattiva turistica. Se pensi che prima passavano da quelle parti - probabilmente per puro caso - 300 turisti all’anno, adesso dopo il cambio di look gli abitanti hanno visto già 80.000 visitatori in soli sei mesi, tutti alla ricerca dei luoghi di riprese de Los Pitufos, nome spagnolo del film.

Gli abitanti, ovviamente, hanno subito colpo la palla (blu) al balzo e si sono attrezzati al meglio per attirare sempre più fan della serie, organizzando corse, fiere, concorsi di disegno e addirittura matrimoni a tema Puffi.

E così uno dei 1.500 paesini bianchi di Spagna ha deciso di coltare le spalle alla tradizione. Tutte le case, la chiesa e addirittura le lapidi rimarranno blu ancora per molto tempo. (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Mondi e personaggi Disney Universe

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

24 dicembre 2011 Michela Santagostino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us