Innovazione

La beta di Firefox 4 è tra noi

Tantissime novità per la nuova versione.

Lo abbiamo aspettato con impazienza, e finalmente la prima beta di Firefox 4 è disponibile per il download al pubblico.

Tantissime le novità: balza all'occhio il riposizionamento delle tab (il video è visibile al momento solo con la beta di Firefox 4, ma si può anche scaricare e vedere con VLC) , ora più in alto per risparmiare spazio, stile Chrome. Il nuovo add-on manager è molto ben congegnato, si integra ora perfettamente all'interno di Firefox ed ha una ricerca delle estensioni migliorata. Come recentemente introdotto nella versione stabile, anche Firefox 4 beneficia della gestione separata dei processi all'interno delle tab e degli add-on cosicchè all'eventuale blocco di uno di essi sia possibile evitare il crash completo di Firefox.

Da sempre baluardo dell'open and free, Firefox è il primo browser a supportare lo standard Webm, un formato video HD aperto (il video sul riposizionamento delle tab è in questo formato).

Molto carina l'idea di inserire un tasto di feedback, dove è possibile scegliere due opzioni:

  • Firefox mi ha reso felice perchè...

  • Firefox mi ha fatto arrabbiare perchè...

  • Vi consiglio vivamente di provarlo come sto facendo io in questo momento, rimanendo piacevolmente sorpreso.

    Unico avvertimento: la maggior parte delle estensioni non è ancora compatibile con la versione 4 quindi molte risulteranno disabilitate.

    E inoltre state tranquilli: l'installazione di Firefox 4 beta 1 non andrà a sovrapporsi a quella stabile.

    Buon download!

    7 luglio 2010 Raffaele Camoriano
    Ora in Edicola
    Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

    Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

    ABBONATI A 29,90€

    I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

    ABBONATI A 31,90€
    Follow us