Innovazione

L'uomo come gli uccelli: decollato il primo ornitottero

Un giovane canadese ha costruito un apparecchio a propulsione umana in grado di volare. È la realizzazione di un sogno che fu di Icaro, di Leonardo da Vinci e di molti altri. Ma come funziona? Cambierà i concetti di mobilità?

Anche l’uomo può volare utilizzando solo la propria forza muscolare. Lo scorso 2 agosto Todd Reichert, un ingegnere aeronautico di Toronto (Canada), ha compiuto il primo volo su un ornitoptero, un velivolo ad ali battenti alimentato... a gambe che imita il volo degli uccelli. Lo Snowbird, questo il nome dell’apparecchio, ha volato per soli 145 metri (circa la metà rispetto allo storico primo volo a motore dei fratelli Wright), ma il momento è stato comunque emozionante perché ha significato il coronamento del sogno di milioni di uomini e tra questi Leonardo da Vinci, che nel 1485 disegnò il primo schizzo di un ornitoptero (guarda il ponte girevole, il carro armato e altre macchine di Leonardo)

Volare, oh oh , nel Guinness, oh oh oh

L’impresa di Reichert entrerà comunque nel Guinness World Record: il suo velivolo è infatti stato il primo nella storia ad essersi mantenuto in volo grazie alla propulsione fornita dai muscoli del pilota. L’omologazione dovrebbe arrivare nelle prossime settimane.
In passato altri ornitopteri erano riusciti a decollare con la sola forza fornita dal pilota, ma non erano di fatto riusciti a volare: al massimo avevano planato per qualche decina di metri


27 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us