Innovazione

L'Italia difende il verde con la giornata nazionale dell'albero

Hanno aderito oltre 500 comuni

Il Ministero dell'Ambiente in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e il Corpo Forestale dello Stato ha promosso ieri un'iniziativa dedicata alla conoscenza e al rispetto degli alberi. E' infatti fondamentale sensibilizzare le nuove generazioni verso il problema della deforestazione negli spazi urbani: la vegetazione è elemento indispensabile per l'assorbimento di Co2, la riduzione dell'inquinamento acustico e l'equilibrio dell'ecosistema.

In molte città tra le oltre 550 che hanno aderito, hanno avuto luogo appuntamenti nel corso dei quali i rappresentanti dei comuni aderenti hanno piantato un numero di alberi proporzionale ai nati nelle varie fasce presenti, sono state organizzate visite guidate nei principali parchi italiani, letture e concerti. Attualmente, la superficie forestale italiana ha un'estensione di 10.467.533 ettari, ovvero il 35% circa del territorio. Per bloccare il fenomeno del disboscamento il Consiglio dei Ministri ha approvato di recente un disegno di legge che ha l'obiettivo di ampliare e arricchire gli spazi verdi urbani.

La giornata nazionale dell'albero d'ora in poi si svolgerà ogni anno, al fine di raggiungere gli obiettivi del protocollo di Kyoto e sottolineare l'importanza della qualità ambientale.

Scritto da: Alice Ajmar

22 novembre 2010 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us