Innovazione

L'Iran accusato di aver trafugato dati riguardo al nucleare

Avrebbe sottratto informazioni sensibili.

L'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica, altresì nota come IAEA e nata con lo scopo di promuovere un utilizzo pacifico e non bellicoso dell'energia nucleare, è stata messa in allerta dai propri esperti riguardo a possibili fughe di notizie top secret: gli indiziati sarebbero dei funzionari iraniani in cerca di informazioni sensibili.

A Vienna, sede dell'agenzia, si teme che tali dati possano essere stati stati trafugati dai telefonini e computer portatili mentre erano stati lasciati incustoditi: l'organizzazione ha, infatti, visitato i diversi impianti per l'arricchimento dell'uranio presenti in Iran, e durante queste ispezioni l'attrezzatura non era sorvegliata. Un diplomatico ha dichiarato che l'IAEA sta investigando riguardo "una gamma di eventi che vanno da quelli in cui è certo che sia successo qualcosa a supposizioni": la faccenda, quindi, è ancora poco chiara ma è certo, invece, che i presunti furti siano avvenuti durante i primi tre mesi dell'anno. I primi sospetti nacquero quando accaddero eventi insoliti che hanno fatto subito pensare a una manomissione delle apparecchiature utilizzate.

Ricordiamo che la questione nucleare in Iran è nell'occhio del ciclone da qualche anno e che l'ONU ha preso più volte provvedimenti e approvato sanzioni contro Teheran, anche se è stato ribadito più volte dal governo iraniano che lo sviluppo nucleare è orientato solamente a fini civili e pacifici. (ga)

19 maggio 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us