Innovazione

L'energia idroelettrica inquina meno di quanto si pensi

Nuove scoperte donano nuova linfa a questo tipo di energia rinnovabile.

La forza dell'acqua è stata utilizzata spesso in passato per produrre energia, basti pensare ai primi mulini che macinavano il grano, ma col passare del tempo il suo utilizzo è andato scemando. L'energia idroelettrica creava troppi gas serra per essere considerata una buona energia alternativa: nuovi dati, però, mostrano come l'inquinamento prodotto è molto più basso di quanto si ritenesse in precedenza.

Secondo i risultati della nuova ricerca appena pubblicata dal Dr. Jonathan Cole su Nature Geoscience, solamente un sesto delle emissioni di carbonio e metano a loro attribuite sono realmente prodotte: dopo aver analizzato 85 serbatoi idroelettrici si è constatato che questi sistemi producono 48 milioni di tonnellate di carbonio l'anno, contro i 321 milioni stimati in precedenza. La maggior parte delle emissioni, infatti, vengono prodotte quando i serbatoi sono di recente costruzione. Anche la temperatura dell'acqua è un fattore da tener presente, in quanto più l'acqua è fredda e più velocemente le emissioni vengono abbattute. Inoltre, l'energia idroelettrica e quella geotermica insieme producono ben l'85% dell'energia rinnovabile prodotta e ben il 20% dell'energia in generale.

Questa scoperta potrebbe creare movimenti importanti nel mondo dell'energia rinnovabile e far tornare in auge l'energia idroelettrica.

3 agosto 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us