Innovazione

Kitty Hawk, la moto volante per gli spostamenti urbani

Kitty Hawk, la start-up finanziata da Larry Page, si prepara a lanciare sul mercato uno scooter volante che sembra uscito da un film di Star Wars.

Il settore delle vetture volanti sta attraversando un periodo di grande fermento: l’ultima arrivata si chiama Kitty Hawk Flyer ed è un veicolo per la mobilità personale urbana che sembra uscito direttamente da uno dei primi film di Star Wars.

Il prototipo che vedete in azione nel video qui sopra è stato realizzato dall’omonima azienda Kitty Hawk, una start-up finanziata da Larry Page, uno dei fondatori di Google.

Moto drone. Il veicolo (o velivolo?) è sospinto da 8 eliche alimentate da altrettanti motori elettrici e può raggiungere la velocità di circa 40 km/h, più che sufficienti per i brevi spostamenti in città.

Il mezzo ha una massa complessiva di 100 kg e si guida più o meno come una moto, spostando il peso da una parte o dall’altra. I comandi sono joystick integrati nel manubrio e, come spiega il presidente della società Sebastian Thrun, bastano poche ore di pratica per utilizzarla in assoluta sicurezza.

Come un elicottero. Decollo e atterraggio verticali assicurano a questo scooter volante di poter arrivare ovunque senza bisogno di speciali infrastrutture.

Secondo quanto reso noto dall’azienda, Kitty Hawk Flyer dovrebbe essere pronta per il mercato entro la fine dell’anno, anche se la versione finale potrebbe essere molto diversa dal prototipo.

Senza patente? Ancora tutti da chiarire gli aspetti legali: per ora, come riportato nel sito dell’azienda, per guidarla non occorrerebbero brevetti, ma bisogna evitare le aree “eccessivamente congestionate”.

Non è noto il prezzo: al momento è possibile prenotarla versando una caparra di 100 dollari che assicureranno il diritto di effettuare dei test prima che venga messa in commercio, oltre che uno sconto di 2.000 dollari sul prezzo finale.

27 aprile 2017 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us