Innovazione

Jennifer Aniston si spoglia per Lolavie, il suo nuovo profumo

Si spoglia per il suo profumo.

Ieri Jennifer Aniston ha lasciato Los Angeles per andare a Londra a lanciare il suo primo profumo Lolavie, presso i magazzini Harrods. L’attrice quarantunenne era splendida nel suo vestito color panna che le metteva in risalto le sue belle gambe abbronzate.

Ma sicuramente era molto più sexy nella campagna pubblicitaria di cui è stata lei stessa la protagonista, osando un topless leggermente accennato. Le foto sono state scattate sulle spiagge messicane dal fotografo Mario Sorrenti.

Jennifer riguardo alla fragranza ha detto: «Il lavoro non è stato solo mostrarsi in un servizio fotografico e mettere il nome su una bottiglia. Mi sono sentita come un piccolo chimico. Il risultato è stato un’estensione di me stessa. Non sono una donna che usa molto i profumi ed è per questo che ci sono voluti 2 anni per farlo e renderlo perfetto.»

L’ulteriore buona notizia per la donna è che è riuscita finalmente a liberarsi dal suo molestatore Jason Payton, ottenendo l’ordine restrittivo. “Amo Jennifer Aniston” e “Ti amo Jennifer Aniston” aveva inciso l’uomo su un albero e sulla sua auto, ma è stato finalmente fermato. Dovrà infatti stare a circa 100 metri dalla casa dell’attrice, dal luogo di lavoro e dai posti che frequenta, inoltre gli sarà proibito contattare impiegati, agenti e manager di Jennifer Aniston.

Jennifer può quindi tirare un sospiro di sollievo e godersi la promozione del suo profumo.

22 luglio 2010 Michela Santagostino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us