Tecnologia

James Cameron dice no al 3D in post produzione

Al 3D post produzione.

Il regista di Avatar James Cameron ha dichiarato che è stato un errore aver aggiunto il 3D all’ultimo film di Harry Potter e i Doni della Morte e ha predetto che la pratica di aggiungere il 3D in post produzione terminerà con l’uso del 3D da parte delle TV emittenti.

Parlando alla manifestazione Blu-Con di Beverly Hills ha ripetuto questa sua affermazione annunciando: «Ritengo che non si possa fare una buona conversione con alta qualità di un film di due ore in un paio di settimane, come è stato fatto per Scontro tra Titani. E si vede lo stesso errore con il film di Harry Potter, annunciato in 3D e convertendolo successivamente in 3D in post-produzione».

L’unico caso in cui il 3D aggiuntivo è accettato da James Cameron, è solo per i film classici come ET.

4 novembre 2010 Michela Santagostino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Le sfide della Chiesa per tutelare la propria autonomia e i suoi territori. A colpi di alleanze, scomuniche, guerre, ma anche preziose committenze ai più grandi artisti del Rinascimento, ecco come i pontefici sono stati protagonisti di secoli di storia. E ancora: quando, 100 anni fa, l'Irlanda venne divisa in due; origini, regole e curiosità degli scacchi; perché le legioni romane erano imbattibili.

 

ABBONATI A 29,90€

Quale incredibile processo ha fatto nascere la vita sul nostro pianeta? Tutte le ultime ipotesi scientifiche. Inoltre: i numeri e le mappe della pandemia che ci ha cambiato nel 2020 e cosa ci aspetta nel 2021; le nuove frontiere del cinema; i software che ci identificano in base al modo di camminare; il sesso strano del mondo animale.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us