Innovazione

Iron Man 2 non sarà in 3D

Vi sveliamo i motivi di questa scelta.

Iron Man 2 - uscito nei cinema italiani lo scorso 30 Aprile - non prevede la proiezione in 3D, diversamente dalla moda attuale che preferisce i film in tre dimensioni ed è responsabile dei due più grandi successi cinematografici del 2010 usciti fino ad ora: Avatar e Dragon Trainer.

Creare un film in 3D è molto costoso, ma i produttori cinematografici si rifanno dell’investimento aumentando il prezzo del biglietto del cinema, e siccome il 3D è l’ultima tendenza, molti case cinematografiche cercano di produrre la maggior parte dei film con questa tecnica. A questo punto viene spontaneo chiedersi quale sia stata la scelta che abbia spinto ad abbandonare il 3D per Iron Man 2.

Innanzitutto c’è stato un problema di budget, perché i soldi ultimamente scarseggiano anche a Hollywood, quindi l’idea del 3D è stata abbandonata. Inoltre il film ha moltissime azioni girate dal vivo con attori in carne e ossa, quindi manipolare le immagini è più complicato che in film creati al computer. La decisione di creare Iron Man 2 in 2D è stata presa prima dell’enorme successo di Avatar, perciò sarebbe stata una scommessa economica troppo grande fare una scelta così azzardata

Certo il film si sarebbe potuto convertire successivamente in 3D, ma non è semplice perché bisogna ricreare gli elementi dello sfondo a cui sovrapporre le immagini in primo piano, portando a risultati non sempre soddisfacenti, come è successo per esempio in Scontro tra Titani, il quale ha generato innumerevoli recensioni negative.

Gli addetti ai lavori hanno annunciato che Iron Man 2 sarà un gran film perché ha una buona storia piena di scene d’azione, e non per merito della proiezione in 3D. Ma una cosa è certa, Iron Man 3 sarà in 3D.

I personaggi Disney mixati con i supereroi. Guarda la gallery

7 maggio 2010 Michela Santagostino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us