Innovazione

iPhone, mi costi... ma quanto mi costi?

E' quanto costerebbe ad Apple!

Apple riesce a creare magistralmente nuovi status symbol tecnologici ed è in questo soprattutto che si distingue rispetto ai marchi concorrenti. Prima sono venuti i computer con la mela, poi è stato il turno dell'iPod, che è diventato il lettore MP3 per eccellenza, infine è arrivato l'iPhone, il cellulare dei sogni di tutti i tecnofili. E la storia non si è fermata qui: pochi mesi fa è stato lanciato l'iPad ed ora è esploso il mercato dei tablet pc, mentre lo stesso iPhone 4G nell'arco di un solo weekend ha sfiorato i due milioni di unità vendute. Sono cifre da capogiro, in particolare se accostati ai prezzi tutt'altro che popolari di questi (splendidi) prodotti: d'altra parte, come abbiamo già sottolineato, siamo davanti agli oggetti dei desideri di tutti, quindi possederli - ed ostentarli - diventa un imperativo categorico, soprattutto per i più giovani. Ma quanto costa realmente alla casa di Cupertino un iPhone 4G?

Secondo la stima d'un gruppo di esperti, la somma in questione s'aggira attorno ai 150€ per la versione da 16 GB: il solo giroscopio, ad esempio, costa poco più di 2€, mentre il nuovo Retina display, che è il componente più costoso e dovrebbe essere stato fornito da LG, supera appena i 23€; anche il processore A4, progettato da Samsung, ha un prezzo relativamente basso, di circa 8€. Ci teniamo a precisare che nella stima non sono stati inclusi i costi di sviluppo, produzione, promozione ed acquisizione delle licenze, che sicuramente avranno avuto un peso tutt'altro che trascurabile sul prezzo del prodotto finito, ma per contro non sappiamo neppure a quanto ammonti il ricavato di Apple attraverso i contratti di fornitura con gli ISP di tutto il mondo - e siamo certi che anche qui non si parli di brustoline -.

In conclusione, i margini di profitto per Jobs e soci sono sicuramente notevoli ed i detrattori di Apple già grideranno allo scandalo, ma provate a confrontare questi dati con quelli di un qualsiasi capo d'abbigliamento, firmato da un noto stilista: in quel caso, la forbice è ancora più ampia e bisogna sempre considerare che negli ultimi anni ci siamo abituati a cambiare i cellulari quasi fossero jeans... Inoltre, se l'iPhone costasse come il Nokia 5800 siamo proprio sicuri che avrebbe lo stesso successo?

29 giugno 2010 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Da Suzy Solidor ad Alice Prin, da Luisa Casati a Dora Maar. Ambizioni, amori, talenti ed eccentricità delle donne che hanno ispirato i più grandi artisti del Novecento (e non solo). E ancora: dalle latrine romane al trono-gabinetto del Re Sole, la storia del bagno e dei nostri bisogni più intimi; i prìncipi secondogeniti che si sono ribellati alle leggi di successione, e ne hanno combinate di tutti i colori.

ABBONATI A 29,90€

Alla scoperta della pelle, l’organo più esteso del corpo che si rinnova in continuazione e definisce il nostro aspetto. E ancora: come funziona il nuovo farmaco per il tumore della mammella; le ultime meravigliose sorprese della Via Lattea; l'addestramento degli equipaggi degli elicotteri di salvataggio; dove sono le riserve maggiori di gas e con quali tecniche si estrae e distribuisce.

ABBONATI A 31,90€
Follow us