Innovazione

iPhone 5 pronto al lancio: - 10 giorni all'annuncio

Rumors dopo rumors si avvicina il momento del lancio.

di

È finalmente partito il conto alla rovescia verso il lancio del nuovo smartphone Apple. Le voci sull’iPhone 5, ciò nonostante, continuano a rincorrersi e, anzi, aumentano ogni giorno di più. Tra strane strategie di vendita e nuove immagini.

"Il nuovo iPhone sempre più oggetto del desiderio collettivo.
Ce ne saranno abbastanza?"

Sharp non ce la fa

pannelli lcd in-cell

Pagare moneta, vedere cammello - I rumors che si susseguono ormai da mesi, hanno fatto crescere a dismisura il “desiderio” di possedere il nuovo iPhone. Tanto che le previsioni di vendita nel biennio superano abbondantemente i 200 milioni di dispositivi. Se alla data del lancio dovesse essere disponibile solamente un numero esiguo di esemplari del nuovo smartphone del colosso di Cupertino, potrebbe anche scatenarsi una vera e propria caccia al tesoro. Con i fan Apple pronti a tutto pur di accaparrarsi il loro oggetto del desiderio, magari anche a pagare cifre molto al di sopra del valore di mercato del telefonino stesso. Per questo, maligna qualcuno, sarebbe la stessa Apple a diffondere le voci sulle scorte esigue alla data di lancio.

Pre-ordine - Se sei tra quelli che proprio non possono fare a meno dell'iPhone 5 sin dalla data di lancio non ti resta che una soluzione: preordinarlo. Questo è il consiglio che va per la maggiore online. Se proprio non vuoi correre il rischio di vedere tutti i tuoi amici smanettare con il nuovo melafonino ben prima di te, allora dovrai mettere subito mano al portafogli, sganciare in anteprima una bella sommetta. Non prima di aver aspettato che Tim Cook, il prossimo 12 Settembre, presenti al mondo il primo iPhone progettato dopo la morte di Steve Jobs e renda note le date di vendita in Europa.

Riciclaggio - Apple intanto, con la data di lancio che si avvicina sempre più, sta iniziando a sgombrare il campo al suo prossimo gioiellino. Ovvero, sta iniziando a “ricomprarsi” vecchi dispositivi Apple offrendo in cambio buoni acquisto presso gli Apple Store. Nel caso in cui volessi dare indietro il tuo iPhone 4S da 64 Gb, per esempio, potresti ottenere la bellezza di 345 dollari da riutilizzare in uno degli store della Mela sparsi per il mondo. Inutile dire, naturalmente, che la speranza dei piani alti di Cupertino è che tu riutilizzi questo buono acquisto per portare a casa il nuovo iPhone.

Dove, sennò? - Il sito francese nowhereelse.fr ha ripreso dalla Cina, e rilanciato nel Vecchio Continente, le foto di un iPhone 5 completamente montato e confrontato con i suoi due antecessori.

E, ancora una volta, tutte le voci circolate sinora su forme e peso del nuovo dispositivo della mela morsicata, vengono confermate dalle immagini. Il nuovo smartphone Apple - rispetto all’iPhone 3 e all’iPhone 4 (o 4S) - è molto più sottile, anche se mantiene immutate le forme rispetto all’iPhone di quarta generazione. La larghezza resta immutata, mentre cresce in altezza: grazie a questo stratagemma si ottiene uno schermo da 4 pollici con rapporto 16:9. Se, come si dice solitamente, tre indizi fanno una prova, possono esserci ancora dubbi che questo sia effettivamente l’ultimo smartphone ideato dai creativi di Cupertino? (sp)

Video-comparazione tra iPhone 5 e iPhone 4S

3 settembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us