Innovazione

iPhone 5: iniziano i pre-ordini anche in Cina!

iPhone 5 spopola e iniziano i pre-ordini

Non tutti i commercianti sono disposti ad attendere l’annuncio ufficiale dell’iPhone 5 da parte di Apple e dopo la notizia dell’apertura dei preordini da parte di Deutsche Telekom ora tocca alla Cina. Come potete vedere nell’immagine qui sopra un rivenditore autorizzato da Apple di Dalian in Cina ha già iniziato a pubblicizzare l’arrivo dell’attesissimo iPhone 5. La traduzione della scritta in basso riporta una frase ad effetto: “Ora accettiamo ordini!” sembra quindi che siano pronti, già da ora, ad accettare ordini di acquisto dei nuovi iDevice Apple.

Dopo il colosso tedesco, che ha attivato i preordini per evitare ingenti ritardi, questo rivenditore Apple sarebbe il secondo ad accettare pre-ordini del nuovo iPhone di quinta generazione, pur non avendo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale con le caratteristiche tecniche da diffondere alla clientela. Nella pubblicità, infatti si intravede un volantino formato A4 che riporta le probabili caratteristiche del nuovo dispositivo insieme a quello che sembra un mock-up già visto in precedenza in rete.

Nonostante non sia ancora trapelata alcuna notizia ufficiale sull’arrivo del nuovo dispositivo Apple, sembra che in Cina si stia affermando sempre più il mercato della contraffazione al punto di creare falsi Apple Store curati nei minimi dettagli. Prosegue intanto la produzione dell’HiPhone 5 che ha anticipato l’originale dimostrandosi, in Cina, un successo senza paragoni. Tuttavia la domanda che sorge spontanea è: il falso assomiglierà al vero? (ga)

Le dieci novità di Apple per il 2011

7 settembre 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us