Innovazione

iPhone 4S è il primo cellulare con Bluetooth 4.0

Apple adotta lo standard di nuova generazione.

Apple batte tutti sul tempo e il suo nuovo iPhone 4S - in arrivo in Italia il prossimo 28 ottobre - è il primo smartphone con la nuova tecnologia di connessione Bluetooth 4.0, già presente nei MacBook Air e Mac mini di ultima generazione.

“Aumenta il suo raggio d’azione fino 50 metri”

Consumi ridotti - Apple, in occasione del lancio dell’iPhone 4S, ha esaltato alcune delle caratteristiche dell’ultimo modello di melafonino - come il nuovo processore dual core A5 e la maggiore durata della batteria - lasciando un po’ dietro le quinte l’introduzione del Bluetooth 4.0. È invece proprio questa caratteristica a garantire un maggiore sprint nello scambio dati tra i dispositivi Apple di nuova generazione (e le periferiche e i computer più aggiornati) offrendo in cambio un maggiore risparmio energetico rispetto all’iPhone 4 e modelli precedenti.

Sicuro ed efficace - Il nuovo standard di trasmissione wireless Bluetooth 4.0 porta con sé interessanti novità che vanno da raggio d’azione più ampio (fino 50 metri) a un sistema di sincronizzazione più efficace che riduce i tempi di latenza a circa ogni 6 millisecondi, rispetto ai 100 ms degli standard precedenti. Altra novità riguarda la sicurezza della trasmissione dei dati che adesso sfrutta la codifica completa AES-128.

Gadget 4.0 - L’introduzione del Bluetooth 4.0 sull’iPhone 4S darà sicuramente uno scossone a tutto il mercato degli accessori e vedremo arrivare molto presto una marea di gadget di ogni tipo aggiornati al nuovo standard per riuscire a flirtare con lui. (sp)

13 ottobre 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us