Innovazione

iPhone 4 supera le reflex su Flickr

E' il più usato per fotografare.

Stacchi, pubblichi e condividi online. La qualità delle foto scattate con una fotocamera professionale resta impareggiabile, ma l'immediatezza che ti regala un cellulare, e il melafonino di Apple in particolare, non ha paragoni. Soprattutto quando si tratta di condividere i propri ricordi su Flickr.

“L'iPhone 4 diventerà la “fotocamera” più popolare di Flickr entro un mese”

Dati Exif - La fotocamera che va per la maggiore su Flickr, ossia quella a cui sono attribuiti più scatti pubblicati, è attualmente la Nikon D90, tallonata dallo smartphone di quarta generazione di Apple. Come fa Flickr a saperlo? Molto semplice, grazie ai dati Exif del file immagine. Quando scatti una foto, con una fotocamera digitale o uno smartphone, il sistema memorizza alcuni dati come l'ora e la data dello scatto, dettagli tecnici sull'impostazione della fotocamera (apertura, velocità dello scatto, lunghezza focale, bilanciamento del bianco e ISO) oltre al modello della fotocamera.

Scatta il sorpasso - Se fino all'estate del 2009, la fotocamera più popolare su Flickr era la Canon EOS Digital Rebel XTi, adesso è la Nikon D90 ma… ancora per poco. Salvo stravolgimenti nelle abitudini degli utenti, entro un mese il primato passerà all'iPhone 4. Se infatti prima tutti i modelli dello smartphone di Apple - iPhone, iPhone 3G e iPhone 3GS - erano riuniti in una sola voce, gli ultimi dati si riferiscono proprio all'iPhone 4. (gt)

Silvia Ponzio

Guarda i migliori anti-iPhone in circolazione

19 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us