Innovazione

Internet cinque volte più veloce? È in arrivo!

Smistamento dei dati cinque volte più veloce

di
I nuovi router 7950 XRS di Alcatel Lucent promettono una velocità cinque volte superiore all'attuale e un'intelligenza mai vista prima. È tutto pronto per il web di domani?

"Lo streaming video avrà la priorità rispetto alle normali pagine web"

I router del futuro -

router domestici

Internet 5X - La promessa è di moltiplicare la velocità dei bit alzando la banda passante ma abbassando, allo stesso tempo, i consumi dell'infrastruttura. E quindi anche i costi di gestione e, a cascata, mantenendo identico il prezzo della connessione per gli utenti. Come è possibile? Intanto adottando il miglior hardware attualmente disponibile, con la capacità di elaborare 16 terabit di dati al secondo per ogni 7950 XRS installato. Cioè 16 milioni di mega al secondo. E poi c'è l'intelligenza del sistema.

Smart internet - Già, perché ormai servono sistemi sempre più intelligenti per gestire il traffico degli utenti e non basta più solo collegare i server centrali al "consumatore finale". Internet è profondamente cambiato negli ultimi anni e ci sono sempre più dati da scambiare, ma sempre più diversi. Per caricare le pagine web, per esempio, non serve molta larghezza di banda e poi, una volta caricate, solitamente l'utente si ferma per qualche secondo senza richiedere altri dati fino al successivo clic. Per le ricerche su Google, invece, serve potenza "tutta e subito". Per le foto ci vuole una buona banda per qualche secondo, ma poi ci fermiamo a guardarla e i router incrociano le braccia. Per i video di YouTube, infine, è essenziale mantenere una buona banda e costante nel tempo, fino alla fine del video. L'intelligenza dei nuovi router di Alcatel Lucent sta anche nel capire che tipo di dati gli passano sotto mano, per dare a tutti le priorità che meritano. Ecco il web del futuro. (sp)

Trucchi - Fai il check-up alla tua connessione Internet

23 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us