Innovazione

Instagram per iPhone preso di mira dagli hacker

Possibile il furto dell'account

di
Attenzione a quando vi collegate a Instagram tramite wireless. Potrebbe anche accadere che qualche hacker vi stia spiando per fregarvi l'account. Il furto potrebbe avvenire a causa di una vulnerabilità nel sistema di trasmissione dei cookie.

"Il problema riguarda Instagram 3.1.2 per iOS 6"

Sul filo di LAN

Biscottini - In questo caso, effettuando un attacco man-in-the-middle, l’hacker riesce a intromettersi nella comunicazione tra l’applicazione e il server centrale, riuscendo così a entrare in possesso dei dati di accesso della vittima. Questo attacco sfrutta una vulnerabilità del programma legata ai cookie: mentre alcune attività vengono effettuate tramite una connessione criptata - come per esempio il login - altre avvengono “alla luce del sole”. Quando si avvia Instagram, per esempio, i cookie vengono spediti al server senza essere criptati e possono essere facilmente intercettati da chiunque voglia entrarne in possesso (e ne abbia le capacità).

In molti – Sarebbero molti i programmi che soffrono di questo tipo di vulnerabilità secondo Carlos Reventlov. Ma sinora nessuna applicazione o programma così diffuso come Instagram l’aveva mai manifestata. Per il momento sembra che né Instagram né Facebook abbiano commentato l’accaduto, ma la soluzione appare piuttosto semplice. Basta, infatti, impostare la trasmissione di informazioni sensibili - come i dati di accesso o i cookie - in modalità criptata tramite il protocollo HTTPS. (sp)

Difendi la tua privacy in dieci mosse

5 dicembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us