Innovazione

Infinitec introduce la flash drive wireless virtualmente infinita

Invia files in streaming!

In pre-ordine dal primo Agosto al prezzo di 129$, “Infinitec IUM (infinite USB Memory) drive” è una flash drive che sfrutta un concetto nuovo: lo streaming di dati all'interno di una flash drive. Il concetto è questo: installi la chiavetta nel pc (supporta tutti i maggiori sistemi operativi), dopo la inserisci in un qualsiasi altro dispositivo come lettori blu-ray, consoles o addirittura stampanti e attraverso una connessione wi-fi col pc mandi qualsiasi contenuto in streaming dal pc.

L'utilità è indubbia: abbiamo tra le mani una chiavetta virtualmente infinita che possiamo riempire a piacimento a seconda dell'utilizzo che ne vogliamo fare: abbiamo una stampante con ingresso usb? La trasformiamo in una stampante wireless. Ps3? Possiamo fare lo streaming video senza bisogno di collegare cavi. E via dicendo ogni dispositivo che supporta flash drive possiamo andare a rimpinguarlo senza fili, con due clic da pc.

Lascia piacevolmente sorpresi scoprire che IUM è compatibile con qualsiasi dispositivo che legge le flash drive convenzionali. Senza contare che se la andassimo a perdere (personalmente ne ho perse parecchie di chiavette in vita mia) nessun dato andrebbe perso o in mano di chi non vogliamo.

Unica pecca è il design non proprio azzeccato, ma si tratta di considerazioni soggettive, quindi può piacere e non piacere. Ma sulla maggior parte dei nuovi dispositivi dal design minimalista con colori bianco o nero e superficie a specchio, una chiavetta gommosa rossa stona non poco, e questo non è soggettivo, è così e basta ;-)

Un prodotto che promette davvero bene: un sicuro successo e una idea che presto molti copieranno data la semplicità di costruzione e progettazione – mancava solo l'idea – strano non averci pensato prima!

1 luglio 2010 Raffaele Camoriano
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us