Innovazione

Induzioni elettromagnetiche


Figlio di un fabbro, Michael Faraday inizia a lavorare a 14 anni come apprendista in una legatoria di Londra, dove ha modo di leggere nei momenti di pausa numerosi libri scientifici. Passa poi a lavare provette nel laboratorio del chimico Humphry Davy, dove comincia a studiare la chimica. La passione scientifica fecero di Faraday uno dei principali fisici inglesi del ‘800. Nel 1831 scopre l’induzione elettromagnetica, fondamentale per i successivi sviluppi di tre importanti apparecchiature: la dinamo, il motore elettrico e il trasformatore. Faraday muore in questo giorno, prima che le sue intuizioni fossero pienamente realizzate grazie al lavoro di James Maxwell.

25 agosto 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us