Innovazione

Il surriscaldamento globale sta portando a un incremento di batteri pericolosi nei mari

Si stanno moltiplicando nei mari e sono portatori di diverse malattie.

Il surriscaldamento globale comporta diversi cambiamenti a livello globale sia sulla terraferma che sotto il livello del mare: l'ultimo allarme arriva da Bruxelles, dove, in occasione di una conferenza di due giorni, è stato presentato un documento riguardante il pericolo per la salute umana derivante dal proliferarsi nel mare di batteri nocivi a causa dell'aumento delle temperature.

Le 200 pagine di cui era composto il testo, prodotto da Project CLAMER, che è un ente nato dalla collaborazione di 17 istituti marini europei, sono la sintesi di oltre 100 ricerche finanziate dall'Unione Europea: si sta assistendo ad una continua e pericolosa proliferazione di batteri del genere Vibrio. Questi sono portatori di diversi problemi di salute come intossicazioni alimentari, gravi gastroenteriti, setticemia e perfino il colera: milioni di Euro di spese mediche possono derivare, ad esempio, dall'aver ingerito frutti di mare contaminati. Il documento conteneva anche altri effetti del riscaldamento globale sul mondo marino, come lo scioglimento dei ghiacci, l'aumento del livello del mare e l'erosione delle coste. Quello che colpisce maggiormente gli scienziati, non è tanto il fatto in sè, ma la rapidità con cui questi cambiamenti avvengono: in pochi anni, per esempio, la popolazione ittica del Mare del Nord è cambiata in maniera significativa e se un tempo era abitata da specie relativamente grosse, ora, dopo che questi sono migrati verso l'artico, sono presenti animali più piccoli. (ga)

Le meraviglie della Terra

14 settembre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Dalle antiche civiltà del mare ai Romani, dalle Repubbliche marinare alle grandi battaglie navali della Seconda guerra mondiale: il ruolo strategico che ha avuto per la storia – italiana e non solo - il Mediterraneo, crocevia di genti, culture, merci e religioni. E ancora: cento anni fa nasceva Don Milani, il sacerdote ribelle che rivoluzionò il modo di intendere la scuola e la fede; nella mente deigerarchi nazisti con gli strumenti del criminal profiling; le meraviglie dell'Esposizione Universale di Vienna del 1873, il canto del cigno dell'Impero asburgico.

ABBONATI A 29,90€

Attacco al tumore: le ultime novità su terapie geniche, screening, cure personalizzate, armi hi-tech. Inoltre: lo studio dell’Esa per la costruzione di una centrale fotovoltaica nello Spazio; dove sono le carte top secret sulla guerra in Ucraina; il cambio climatico ha triplicato le grandinate in Europa e, soprattutto, in Italia; quali sono le regole di convivenza tra le piante degli habitat “a erbe”.

ABBONATI A 31,90€
Follow us