Innovazione

Il super-display di Microsoft inaugura una nuova era per i PC

Il super-display di Microsoft.

Nei film di fantascienza, i super-computer virtuali ricorrono ormai da parecchio tempo. Prendete, ad esempio, Minority Report oppureIron Man: in entrambi i casi, i protagonisti utilizzano PC del tutto privi di periferiche di input e perfettamente in grado di riconoscere ogni movimento del corpo. Nella realtà, invece, non abbiamo ancora avuto modo di sperimentare tutto questo.

A voler essere pignoli, i primi timidi tentativi stanno vedendo la luce proprio in questi giorni: il primo è stato il videogioco La scatola delle fiabeper Nintendo DSi, che, sfruttando la videocamera interna della console, riesce a seguire i movimenti della testa del giocatore e ad adeguare conseguentemente la prospettiva dell'immagine visualizzata; il secondo è - o meglio sarà - Microsoft Kinect, il rivoluzionario controller invisibile per Xbox 360, presentato durante l'ultimo E3. Ciò nonostante, siamo ancora lontani anni luce da Tony Stark, il quale riesce a progettare un'invincibile tuta cibernetica agitando semplicemente le proprie dita in aria. Grazie, però, ad un avveniristico progetto, Microsoft ci rassicura: da oggi, questo futuro non sembra più così remoto!

The Wedge - questo è il nome del prototipo - è costituito da un ampio displayOLED trasparente, al di sotto del quale è collocata una speciale videocamera che traccia tutti i movimenti che avvengono sulla superficie dello schermo e, contemporaneamente, rileva i movimenti del corpo dell'utente. Il risultato è sorprendente e va ben oltre i classici pinching e stretching dei moderni multi-touch: il desktop gira quando ruotiamo le mani, l'orientamento varia con la posizione della nostra testa e gli oggetti ci vengono incontro quando ci avviciniamo ad esso. L'interfaccia trasmette, così, una forte sensazione di tridimensionalità e risulta estremamente coinvolgente, senza richiedere l'uso di occhiali, guanti od altri orpelli tecnologici: siamo certi che, davanti ad un'usabilità così elevata, anche Donald Norman - il tecnofilosofo autore di The invisible computer - sarebbe entusiasta.

Ora spetta proprio alla stessa Microsoft sviluppare un nuovo sistema operativo che metta a frutto questo grande potenziale e mandi in pensione una volta per tutte il buon vecchio Windows.

30 giugno 2010 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us