Il serial americano The Vampire Diaries diventerà ecosostenibile entro il 2010

Lo ha annunciato la star Ian Somerhalder.

vampire_167650
|

Anche i vampiri diventano ecologisti. La popolare serie televisiva americana The Vampire Diaries, famosissima oltreoceano e da febbraio 2010 è in onda anche in Italia sul canale digitale Mya, diventerà a breve una produzione ecosostenibile basata sulle energie rinnovabili. Lo ha rivelato la star Ian Somerhalder in un'intervista, in cui dopo aver espresso tutta la sua rabbia per il disastro nel Golfo del Messico, ha spiegato che nel futuro "vista le necessità di energia che abbiamo, sarà sempre più necessario andare verso le fonti rinnovabili, e questo vale anche per il mondo dello spettacolo".

 

L'ex attore di Lost ha annunciato che si è già raggiunto un accordo con la Go Green Mobile Power, compagnia americana che produce energia pulita, per arrivare all'obiettivo di rendere The Vampire Diaries ad impatto zero per l'ambiente. Somerhalder ha fatto poi una previsione, secondo cui lo stesso destino toccherà a stretto giro a tutte le maggiori produzioni, i grandi concerti e i festival musicali, e ha concluso dicendo che rendere "verde" il suo serial è "una priorità che deve essere realizzata entro la fine dell'anno".E in Italia? tv, cinema e mondo musicale vi sembrano altrettanto sensibili alle necessità del pianeta?

 

30 giugno 2010 | Stefano Caneva