Innovazione

Il multitouch? Costruiscilo tu, con OpenMT e Arduino!

Fattelo in casa!

Wook Chang lavora alla Sensible UI di Seoul, Corea del Sud. Insieme al suo team ha risolto un grosso problema per le piccole aziende come la sua che hanno bisogno di superfici multitouch per portare avanti i loro progetti, ma che non si possono permettere di acquistarne grossi volumi. Le compagnie leader nel mercato, infatti, custodiscono gelosamente i loro segreti industriali e non rendono note le specifiche tecniche che sarebbero necessarie a riprodurre il funzionamento dei dispositivi.

Non solo, aziende come Synaptics e Cypress forniscono i loro prodotti solamente ai grossi clienti che ne ordinano partite di grandi dimensioni. Ecco quindi l'idea: costruire da zero un sistema hardware/software multitouch Open Source a basso costo, superveloce e di (relativamente) semplice realizzazione. Chang, che potete vedere in azione nel video mentre dimostra le potenzialità della superficie, ha quindi reso disponibile una piattaforma di sviluppo libera che altre piccole aziende potranno utilizzare per i loro scopi, e con cui noi smanettoni potremo divertirci un mondo nel nostro tempo libero!

Il set è composto dalle varie utilities software e dai pochi componenti hardware necessari all'assemblaggio del sistema, il cui cuore pulsante è, indovinate un po', il famoso Arduino! Un grande successo per la piattaforma hardware italiana concepita ad Ivrea.

Ecco il sito del progetto, buon divertimento!

7 febbraio 2011 Raffaele Camoriano
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us