Innovazione

Il metano di fiumi e laghi produce il 20% dell'effetto serra

Arrivano dai fiumi!

Ormai da molti anni si conoscono le potenzialità nocive delle emissioni di metano, un gas risultato dalla decomposizione di alcune sostanze organiche in assenza di ossigeno. Secondo uno studio eseguito presso l'Università di Linkping in Svezia, laghi e fiumi emanano una quantità inaspettata di CH4, pari al 25% di tutta l'anidride carbonica del pianeta.

I 474 bacini di acqua dolce analizzati ne producono 103 teragrammi all'anno e la rivista Science ha rivelato che questo rappresenta un pericolo 25 volte più deleterio del CO2, responsabile del 20% dell'incremento dell'effetto serra.

Nonostante tutto, il metano rimane un elemento preziosissimo a livello economico e industriale: lo shale gas, quasi interamente costituito da questo idrocarburo, viene ritenuto da molti il petrolio del nostro secolo. Alcuni studiosi sono molto titubanti per quanto riguarda l'impatto ambientale e le conseguenze derivate dai sistemi di estrazione del gas.

Scritto da: Alice Ajmar

Photo credits: http://www.flickr.com/photos/ben_lawson/153039391/

14 gennaio 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us