Innovazione

Il Gran Premio dei droni a Dubai

Una corsa mozzafiato su un tracciato contorto, illuminato dalle luci della città: un 15enne ha vinto la sfida che sembra uscita da un videogame.

Un tracciato di 591 metri e almeno 12 giri da completare con il minor numero possibile di penalità: questa, in sintesi, la sfida lanciata dal World Drone Prix, il Gran Premio dei droni organizzato dalla World Organization of Racing Drones e tenutosi nella sua prima edizione mondiale a Dubai.

Il vincitore. Trentadue squadre di varia provenienza si sono sfidate in un incrocio tra la mitica "Corsa degli sgusci" di Guerre Stellari e uno scenario da videogame. Ha vinto la squadra capitanata da un 15enne britannico - Luke Bannister - che ha guidato il suo drone da remoto, comodamente seduto su una poltrona da pilota e inforcando visori su cui erano trasmesse, in soggettiva, le immagini della telecamera fissata sul drone.

Come in Formula uno. I droni lanciati a velocità superiori ai 100 km/h hanno dovuto superare curve a gomito, bivi con cambi di percorso e persino affrontare un pit-stop (nel video qui sopra potete "percorrere" il tracciato dimostrativo). Nel 2017 Dubai ospiterà i World Future Sports Games, un evento che dovrebbe includere, oltre a corse come questa (in rapida diffusione anche in altre parti del mondo), anche gare di nuoto e wrestling robotico.

15 marzo 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us