Innovazione

Il Giappone alla conquista dell’asteroide 1999 JU3

L'obiettivo è 1999 JU3.

di
L’Istituto di Scienze Spaziali e Astronomiche giapponese è pronto per la missione Hayabusa2 che ha come obiettivo la raccolta di materiale dall’asteroide 1999 JU3. È la seconda volta che i nipponici si avventurano nello spazio alla conquista di piccoli corpi celesti.

"Ci sono tutti i presupposti perché la missione sia un gran successo"
Sempre più lontano - Hayabusa, che in giapponese significa “falco”, è il nome scelto per la navicella spaziale che, lanciata nel maggio del 2003, ritornò vittoriosa sulla Terra nel giugno del 2010 con il bottino sperato: campioni di materiale raccolti sull’asteroide Itokawa. E per la missione di Hayabusa2 cambia solo l’obiettivo - l’asteroide 1999 JU3 - oltre ovviamente a tecnologie più all’avanguardia. Il Giappone ha scelto 1999 JU3 perché si crede sia stato a contatto con l’acqua che, tradotto in pratica, potrebbe essere costituito da materiale organico simile a quello da cui tutto ebbe inizio.

Un lungo viaggio - La partenza della navicella spazioale Hayabusa 2 è prevista nel 2014, l’arrivo sull’asteroide nel 2018 e il ritorno a “casa” alla fine del 2020. La navicella dovrebbe restare sul suolo dell’asteroide per circa diciotto mesi, in modo da poter prelevare i campioni migliori per lo studio. E per farlo, si aiuterà scavando un mini cratere: questo perché il materiale sotto la superficie è conservato meglio. Nonostante i suoi 4,5 miliardi di anni, sarebbe un ottimo materiale di studio perché particolarmente intatto.

Super equipaggiamenti - Le nuove tecnologie, sviluppate dall'esperienza acquisita dalla prima navicella Hayabusa, sono tutte pronte per garantire un'altra missione di successo. Fra le principali novità hi-tech ci sono MASCOT - un piccolo robot fornito dal Centro Aerospaziale tedesco in grado di muoversi sulla superficie - e MINERVA2 - che dovrebbe anch’esso atterrare sul suolo e ispezionare l’asteroide. (sp)

Le invenzioni Nasa che hanno cambiato il mondo

2 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us