Innovazione

Cibi scaduti? Te lo dice il nanogel cinese

Una nuova tecnologia cinese a basso costo permette di tenere sotto controllo lo stato di conservazione di cibi direttamente dentro al frigorifero.

Stufi di buttare latte, yogurt, uova e altri cibi freschi che vanno a male dentro al frigorifero? La soluzione potrebbe essere vicina: qualche giorno fa Chao Zhang ha presentato al meeting dell’American Chemical Society un nuovo materiale che potrebbe aiutare l’identificazione visiva degli alimenti deterioriati.

Gel intelligente
Confezionato in cubetti grandi come un chicco di mais, questo gel si attacca con facilità a qualsiasi tipo di confezione alimentare. Con il passare del tempo cambia colore, sfumando progressivamente dal rosso al verde passando per l’arancione e il giallo. Quando è diventato di un bel verde brillante… l’alimento sul quale è attaccato è pronto per essere eliminato.
Il gel può essere programmato per replicare le specifiche di deterioramento tipiche di ogni alimento e può servire per tracciare la corretta conservazione dei prodotti lungo tutta la filiera. Per esempio, se una confezione di latte riporta una data di scadenza ancora lontana, ma il tag è già verdino, significa che qualcosa non ha funzionato lungo il processo di produzione o trasporto: per esempio la nostra bottiglia potrebbe essere stata troppo a lungo fuori dal frigorifero.
“Il nostro gel non verifica la data di scadenza decisa dal produttore ma lo stato di conservazione degli alimenti” ha spiegato Zhang ai media.

Nano, argento e vitamina C
Il nuovo materiale è stato realizzato annegando nel gel dei nanofilamenti metallici che cambiano colore con il passare del tempo grazie all’interazione con cloruro di argento e vitamiana C. Con il trascorrere delle ore l’argento si deposita sui filamenti cambiandone la forma e la composizione chimica: interagendo con la vitamina C i metalli, e quindi l’intero cubetto di gel, cambiano colore.
Il costo industriale di questi sensori, che per la cronaca sono anche commestibili, è di pochi millesimi di euro.
Il materiale è stato brevettato in Cina: ora Zhang e colleghi vogliono iniziare a contattare le industrie per saggiarne l’interesse. Difficile prevedere se il prototipo verrà apprezzato dalle aziende: si tratta comunque di un grande passo in avanti rispetto ai sensori elettronici attualmente disponibili sul mercato che si limitano a verificare e segnalare la data di scadenza delle confezioni, indipendentemente dallo stato di conservazione del contenuto.

Ti potrebbero interessare:

Nanotecnologie: la scienza incontra l'arte
Il giardino dei nanofiori di cristallo
Scienza: fotografie da mondi invisibili

19 marzo 2012 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us