Innovazione

Il Galaxy Note sbarca in Europa

Sarà nei negozi, anche italiani, dalla seconda metà di ottobre.

Ricordate il rivoluzionario dispositivo - metà smartphone e metà tablet - presentato il mese scorso da Samsung? Bene! Il Galaxy Note, che deve il suo nome alle dimensioni del display da 5.3 pollici, sta per arrivare sugli scaffali dei negozi del vecchio continente.

“Il sistema operativo è Android 2.3 Gingerbread”

Dove e quando? – Il colosso coreano ha così confermato le indiscrezioni che circolavano sul lancio del Galaxy Note in Europa nel mese di ottobre. L’originale dispositivo coreano, in mostra al recente IFA di Berlino, potrebbe arrivare sugli scaffali - anche italiani - tra un paio di settimane, forse già a partire dal 17 ottobre. Secondo alcuni siti internazionali, invece, il suo debutto sarebbe posticipato alla metà di novembre. I rumour si riferiscono, con tutta probabilità, al Galaxy Note con connettività 4G LTE per il mercato coreano e non a quello “normale” destinato agli europei.

Lo smart-tablet – Il Galaxy Note sarà dotato di un processore dual-core da 1.4GHz, un enorme schermo HD Super AMOLED da 5.3 pollici con interfaccia S Pen, doppia fotocamera (posteriore da 8 MP e frontale da 2 MP), connettività WiFi e 3G e naturalmente il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread. (sp)

Guarda il Samsung Galaxy Note in azione!

5 ottobre 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us