Innovazione

I test sulla velocità ADSL danno risultati preoccupanti

Al penultimo posto come velocità media di download.

Che in Italia la banda larga non sia eccezionale lo sapevamo in molti, ma che addirittura fossimo i penultimi in Europa in pochi se lo sarebbero aspettato.

Una società specializzata ha effettuato infatti una ricerca studiando il traffico di 84mila server sparsi su ben 72 paesi e con una velocità media di soli 3,4 MB per secondo siamo ben lontani dal primato della Corea del Sud che, con i suoi 13,7 MB si piazza con pieno merito al primo posto.

Solo la Spagna riesce a fare peggio di noi ma questo non può rendere la pasticca meno amara.

Dallo stesso studio risalta come città più veloce d'Europa Costanza in Romania mentre per il resto la classifica è dominata da Corea e Giappone.

Interessante scoprire che la classifica non migliora dal punto di vista della velocità di picco mentre riusciamo a scalare velocemente le posizioni quando il test si basa sulla provenienza degli attacchi informatici dove possiamo "vantare" un 3.6%,

Le motivazioni che hanno portato il nostro Bel Paese ad essere considerato come un "Terzo Mondo" della rete possono essere svariate ed al primo posto vi è da considerare sicuramente la difficoltà geografica ma sembra comunque strano che nel 2011 difficilmente volendo condividere un file non lo si riesce a farlo raggiungendo i soli 4MB.

Un allarme che deve naturalmente fare pensare e costringere chi di dovere a migliorare in un modo o nell'altro la situazione magari colmando tali lacune con le nuove tecnologie come ad esempio il tanto citato Wi-Max.

Riusciremo a scalare la classifica? Credo che lo potremo scoprire solo fra diversi anni....

E voi quanto avete di download?

Mario De Rosa

8 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us