Innovazione

I cellulari Android si guastano più degli altri?

Sembra si guastino più spesso di iPhone & co.

Sembra che gli smartphone Android siano “fisicamente” più delicati rispetto ad iPhone, Windows Phone e Blackberry. Almeno è quanto rivela una statistica inglese sulle richieste di “soccorso” arrivate ai grandi operatori di telefonia mobile.

“Il costo delle riparazioni dei modelli Android si aggira intorno ai 2 miliardi di dollari l'anno”

Pronto soccorso - Glismartphone Android si guastano in media più spesso rispetto a iPhone, Windows Phone e BlackBerry. La statistica, elaborata dall’inglese Wireless Data Services, ha calcolato che il 14% delle chiamate al servizio di assistenza tecnica riguarda problemi hardware dei modelli con il sistema operativo Google, mentre le richieste di “pronto soccorso” scendono all’11% per Windows Phone, il 7% per iOS e il 6% per BlackBerry OS. Il problema più comune per tutti è comunque legato a batteria e alimentazione che rappresenta circa il 20% delle chiamate, con il BlackBerry considerato il più affidabile e il Windows Phone il meno “fidato”.

Android… quanto ci costi! - I guai tecnici di Android hanno un prezzo, e anche salato. Pare che i soli telefonini Android - su una base di 600mila chiamate ai centri di assistenza tecnica europei, statunitensi, sud africani e australiani - siano costati circa 2 miliardi di dollari in riparazioni in garanzia nel periodo che va da luglio 2010 ad agosto 2011.

Open delicato – Android è la piattaforma più aperta che esista attualmente sul mercato e questa caratteristica consente, da un lato, di usare hardware più economico, e dall’altro la presenza di un’ampia varietà di diverse versioni del sistema operativo in circolazione e la necessità di frequenti e specifici aggiornamenti. Tutto ciò comporta costi e problemi tecnici e organizzativi ai grandi operatori che devono supportare milioni di terminali e gestirne su richiesta dei clienti il rientro in sede, la riparazione e la riconsegna. (sp)

Luigi Callegari

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

4 novembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us