Tecnologia

Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala…

Vi presentiamo gli HPV, le super biciclette per sfrecciare a oltre cento chilometri all'ora.

Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala…
Vi presentiamo gli HPV, le super biciclette per sfrecciare a oltre cento chilometri all'ora.

Un prototipo alla ricerca del record: pedalare a una media di 90 Km/h per almeno un'ora. Per loro si costruiranno le PAV (Piste ciclabili ad Alta Velocità)?
Un prototipo alla ricerca del record: pedalare a una media di 90 Km/h per almeno un'ora. Per loro si costruiranno le PAV (Piste ciclabili ad Alta Velocità)?

Anche se sono veicoli a pedali, chiamarli semplicemente “biciclette” sarebbe riduttivo: si tratta infatti di concentrati di tecnologia in grado di sfrecciare a più di 100 km/h grazie soltanto alla spinta fornita dalle gambe del pilota ciclista. Sono gli HPV o human-powered vehicle (veicoli a propulsione umana), che ogni anno si ritrovano a Battle Mouitain, nel Nevada, per un fine settimana di gare all'insegna della velocità e della resistenza. Al confronto la mitica Cima Coppi del Giro d'Italia sembra un passatempo per bambini.
Progetti da Formula 1. Per pilotare un HPV non bastano buoni polpacci: servono anche nervi saldi e un fisico sufficientemente asciutto da poter entrare nei minuscoli abitacoli che caratterizzano questi strani mezzi di locomozione. Dal punto di vista tecnologico, gli HPV che partecipano alle gare di Battle Mountain non hanno nulla da invidiare ai più evoluti prototipi: scocche e telai, tutti rigorosamente in carbonio e altri materiali compositi superleggeri, sono progettati nelle gallerie del vento; i sistemi di guida sono assistiti da sofisticati sistemi di telecamere, mentre i meccanismi che governano lo sterzo sono gestiti interamente dal computer.
Anche il ciclista più forte e meglio preparato potrebbe vanificare un'intera stagione di allenamenti se si trovasse a dover gareggiare con un mezzo inadeguato dal punto di vista aerodinamico o elettronico.

Bolidi a pedale

Per un pugno di dollari. Negli Stati Uniti le competizioni più importanti per HPV sono due: il Dempsey-MacReady prize, che mette in palio 25.000 dollari per il primo ciclista in grado di far viaggiare il proprio veicolo a una media di 90 km/h per un'ora, e il deciMach Prize, che offre 23.000 dollari per il primo pilota in grado di spingere un HPV a un decimo della velocità del suono (circa 122 km/h) per almeno 200 metri. Nessuno di questi due premi è stato ancora assegnato: attualmente il record di velocità raggiunto da un HPV è di circa 112 km/h.

(Notizia aggiornata al 5 gennaio 2006)

5 gennaio 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us